Ilaria Conoscente

Canto pop

Fin da bambina ho sempre amato cantare; imitavo i cantanti che ascoltavo alla radio, su Vinile, CD o cassetta e immaginavo come sarebbe stato incidere i miei brani, i miei album, le emozioni che avrei provato e, in et. pi. adulta, come sarebbe stato accompagnare e far crescere qualche altro affascinato dalla musica come me! A 17 anni decisi di concretizzare la mia passione e mi iscrissi ad una accademia di musica del quartiere. Grazie agli insegnanti che mi hanno aiutata e supportata, ho portato a termine un percorso di studio di 5 anni del canto moderno col Maestro Alessandro Forte uniti a 3 anni di pianoforte classico col Maestro Stefano Lenci. Dal 2013 ho intrapreso un percorso ancora più formativo e volto, non solo al sempre più consapevole utilizzo delle tecniche del canto, dello stile, dell’interpretazione e dello studio della musica, ma anche all’insegnamento del canto moderno seguita da una delle Vocal Coach più importanti nel territorio italiano Loretta Martinez, col percorso didattico del VMS (Vocal Music System), conseguendo l’LLCM in Teaching presso la West London University e il Master Universitario di I livello in Fisiopatologia, Riabilitazione e Didattica della voce cantata e recitata presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. Contemporaneamente sto seguendo vari corsi (attoriali, strumento) per avere una preparazione da artista a 360°. Ho preso parte a numerosi concorsi nazionali (Castrocaro, Cantagiro, Talent Vocal Selection, Talents Today) conseguendo buoni risultati e imparando da ogni esperienza come migliorarmi e ad affrontare ogni sfida. Iscritta alla SIAE come autrice dal 2013, pubblicando due inediti, sono una persona solare e dinamica, determinata nel raggiungimento degli obiettivi.

Percorso didattico

Il percorso didattico proposto si basa essenzialmente sul metodo VMS innovativo e completo, sviluppato da una delle vocal coach più importanti nellʼambito nazionale Loretta Martinez, influenzato d, vari percorsi intrapresi per permettere di trasmettere agli allievi più conoscenze ed esperienze possibili.
Partendo dalla fisiologi, dell’apparato fonatorio, con le sue cognizioni di fisica acustica, si definiscono diversi percorsi tecnici necessari ,d ogni tipologia vocale a favore dello stile di canto prescelto.
Ciò nel rispetto delle caratteristiche che rendono riconoscibile ed originale il cantante stesso. Questo perchè, pur essendo evidente che la conoscenza degli organi fonoarticolatori alla base della tecnica vocale, spesso accade che si tenda ad omologare le voci degli allievi privandoli di eventuali “difetti” che in alcuni casi costituiscono un fattore caratterizzante importante.
Il metodo VMS invece, avendo studiato nel dettaglio le diverse funzioni delle strutture vocali, port, l’allievo ad ottenere i risultati tecnici voluti senza modificarne il timbro, aiutandolo a capire come mantenerlo nel tempo anche laddove siano presenti problematiche e difficoltà.

Individuare un percorso tecnico infatti deve tenere conto di tutte le ricerche scientifiche più innovative. Ecco perchè tutti gli insegnanti VMS collaborano costantemente con i medici specialisti più rinomati nel campo della voce artistica, stimolando nuovi progetti di ricerca che aiutino sempre più i vocal coach a rispettare le esigenze, soprattutto stilistiche, dei loro allievi. Questa è la ragione per cui il metodo VMS propone degli esercizi di tecnica strettamente correlati al genere di canto che lo studente sceglie di sperimentare. Solo cos. l’artista imparerà veramente a riconoscere i pregi del suo strumento vocale e a trasformare i propri limiti in punti di forza.

Principali punti del metodo VMS:

TECNICA VOCALE CON ESERCIZI APPLICATI AL CANTO

Verranno studiati gli elementi fondamentali di tecnica: postura e respirazione, esercizi per una corretta vibrazione delle corde, igiene vocale, riscaldamento, suono omogeneo, proiezione, risonanza e variazioni timbriche. Gli esercizi variano a seconda della tipologia vocale di appartenenza e del genere vocale che si intende affrontare.

INTERPRETAZIONE

Una crescita artistica non può prescindere dalla crescita personale ed è proprio per questo motivo che allo studio della tecnica vocale è necessario associare parallelamente un percorso formativo sulla capacità dell’artista di convogliare il proprio vissuto ai fini della comunicazione interpretativa. Pur non essendoci naturalmente delle regole prefissate su come si interpreta un brano, spesso viene completamente sottovalutata dallo studente l’esigenza, di ricevere degli stimoli utili a conoscersi sempre di più e a comprendere e superare i propri limiti emotivi-psicologici che possono ostacolare la capacità comunicativa a prescindere dal genere stesso, questo aiuterà il cantante a trovare lo stile vocale che deve contraddistinguerlo.

PREPARAZIONE MUSICALE

Un cantante è un musicista a tutti gli effetti ed è pertanto evidente che imparare il linguaggio dei musicisti, nonchè migliorare le proprie capacità d’intonazione e gestione ritmica, è alla base della formazione completa fino ad ora citata. Non solo, anche accrescere la propria cultura musicale, scoprendo generi non ancora ascoltati, rende evidentemente più cosciente un cantante durante le proprie scelte stilistiche. La proposta formativa è mirata al cantante negli esercizi proposti e nella metodologia didattica utilizzata. Attraverso un accurato sistema di ear training, si potrà così facilmente ottenere un netto miglioramento dell’intonazione, una conoscenza del linguaggio musicale necessaria al cantante per dialogare con i musicisti ed eventualmente affrontare adeguatmente la composizione e  l’arrangiamento di un proprio brano. Si otterrà così un effettivo accrescimento culturale mirato all’interpretazione vocale di ogni genere musicale ed alla ricerca di una propria personalità stilistica, soprattutto mediante spiegazioni teoriche, esercizi pratici e sperimentazioni.

I corsi

Pop
20181107105200